L’eolico senza pale mira a competere con l’energia solare sui tetti

Share

Una nuova unità eolica senza pale, brevettata da Aeromine Technologies, ha ottenuto un finanziamento di 9 milioni di dollari nella “Series A” per accelerare la diffusione della sua tecnologia innovativa. L’unità eolica scalabile e “immobile”, ha dichiarato l’azienda, è in grado di produrre il 50% di energia in più rispetto all’energia solare sui tetti a parità di costo, ha.

La tecnologia di Aeromine è progettata principalmente per essere installata sul bordo di un tetto di grandi dimensioni, come quello di un condominio, di un grande magazzino, di una fabbrica o di un capannone, rivolto verso la direzione predominante del vento. La tecnologia sfrutta l’aerodinamica come i profili alari di un’auto da corsa per catturare e amplificare il flusso d’aria di ciascun edificio. L’unità richiede circa il 10% dello spazio richiesto dai pannelli solari e genera energia 24 ore su 24 finché c’è vento.

Veriten, una società di ricerca, investimento e strategia energetica, ha guidato il finanziamento, con la partecipazione di Thornton Tomasetti. L’azienda ha dichiarato di aver ricevuto quasi 11.000 richieste da oltre 6.500 aziende e di avere attualmente una pipeline di 400 progetti qualificati. I suoi clienti appartengono principalmente ai settori industriale, logistico, automobilistico, commerciale e governativo.

Aeromine ha dichiarato che, a differenza delle turbine eoliche convenzionali che sono rumorose, visivamente invadenti e pericolose per gli uccelli migratori, il sistema brevettato è visivamente immobile e virtualmente silenzioso. Inoltre, a differenza dei grandi parchi eolici centralizzati onshore e offshore, i sistemi efficienti dal punto di vista dello spazio sono montati sui tetti, portando l’energia più vicino a dove serve e riducendo la necessità di costose infrastrutture di trasmissione a lunga distanza.

“L’energia distribuita è un elemento chiave e sempre più strategico per un mix energetico in continua evoluzione”, ha dichiarato Maynard Holt, fondatore e amministratore delegato di Veriten. Crediamo che l’innovazione dell’energia distribuita giocherà un ruolo fondamentale nell’aiutare le aziende a soddisfare il loro bisogno di elettricità affidabile, a prezzi ragionevoli e a basso impatto”.

Ogni unità pesa poco più di 1.000 libbre, può resistere a venti di 120 miglia orarie e può essere aggiornata con modelli resistenti agli uragani che resistono a venti fino a 158 miglia orarie. Il sistema di generatori Aeromine è un sistema rotore/statore con un generatore a magneti permanenti da 5 kW. Le specifiche del prodotto sono disponibili qui.

Un’installazione tipica prevede il collegamento di 10 o più unità, aggiungendo 50 kW di capacità a un tetto. La produzione di elettricità di un sistema da 50 kW con dieci unità varia notevolmente. Aeromine ha dichiarato che un tetto alto 16 piedi e con una velocità media del vento di 4,5 metri al secondo produrrebbe circa 20.000 kWh all’anno, mentre lo stesso sistema di 10 unità su un tetto alto 50 piedi con una velocità media del vento di 8 metri al secondo produrrebbe oltre 150.000 kWh all’anno.

Aeromine ha dichiarato a pv magazine Stati Uniti che “il prezzo è in linea con i sistemi solari commerciali su tetto di pari livello”. L’azienda prevede di introdurre una soluzione commerciale nei mercati europei e nordamericani nel 2025.

“La tecnologia proprietaria di Aeromine porta le prestazioni dell’energia eolica nel mercato della generazione onsite, mitigando i vincoli tradizionali posti dalle turbine eoliche rotanti”, ha dichiarato David Asarnow, amministratore delegato di Aeromine.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

MASE autorizza impianto Sorgenia di accumulo BESS da 25 MW in Puglia
22 Luglio 2024 Il Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE) ha autorizzato, con decreto n. 55 del 18 luglio, la società Sorgenia Puglia S.p.A. alla...