Meyer Burger si concentra sul mercato statunitense

Share

La svizzera Meyer Burger Technology AG ha prodotto 302 MW dei suoi moduli solari a etero-giunzione a Freiberg, in Germania, durante il primo semestre di quest’anno, superando la produzione dell’intero 2022. L’azienda ha registrato un aumento delle vendite del 71% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 96,9 milioni di franchi svizzeri (110,5 milioni di dollari). L’azienda afferma di rimanere finanziariamente forte e di essere in grado di procedere con i suoi piani di espansione della produzione.

Tuttavia, l’azienda sta spostando la sua attenzione strategica dall’Europa al mercato statunitense. Questa transizione è diventata evidente a luglio, quando l’azienda ha annunciato l’intenzione di creare un impianto di produzione di celle da 2 GW negli Stati Uniti, accanto a un impianto di produzione di moduli già esistente.

Combinando la produzione di moduli e celle negli Stati Uniti, Meyer Burger beneficerà del sistema Advanced Manufacturing Tax Credit 45X, una componente dell’Inflation Reduction Act (IRA) statunitense. Questa iniziativa potrebbe potenzialmente fornire fino a 1,4 miliardi di franchi svizzeri di finanziamenti cumulativi dalla metà del 2024 alla fine del 2032.

Meyer Burger sta sfruttando le favorevoli condizioni finanziarie del mercato statunitense, ma sta anche affrontando attivamente gli attuali ostacoli del mercato europeo. Il mercato europeo ha visto l’ingresso di produttori fotovoltaici cinesi, che hanno introdotto 85 GW di moduli solari nella prima metà di quest’anno, spesso a prezzi inferiori ai costi di produzione.

Questo afflusso ha influenzato in modo significativo le dinamiche di mercato. Durante il primo trimestre, Meyer Burger ha effettivamente sostenuto i suoi prezzi di vendita a livelli quasi costanti. Tuttavia, nel secondo trimestre, l’azienda ha effettuato aggiustamenti dei prezzi al ribasso in reazione al più ampio calo dei prezzi dei moduli solari.

La domanda globale di moduli solari è in aumento, anche in Europa, ma le condizioni di mercato non sono ideali, secondo Meyer Burger.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.