Skip to content

Svezia

Continuerà per la quarta settimana l’aumento della produzione fotovoltaica in Italia

Mentre l’Italia rimane il mercato elettrico più caro, la produzione di energia solare aumenta in tutta Europa. Questo sostiene il trend ribassista nel Vecchio Continente.

La prima ondata di freddo non fa male ai mercati energetici europei, dice Axpo

Problemi europei in campo energetico secondo Sommer di Axpo: de-industrializzazione, complessità del mercato PPA svedese, politiche nazionaliste olandesi.

UE, Consiglio Energia concorda orientamento sul Net Zero Industry Act

Il “Net Zero Industry Act” stabilisce che almeno il 40% dei componenti per le cosiddette tecnologie net zero debba essere prodotto nell’UE entro il 2030. Tuttavia, i ministri dell’energia dell’UE hanno ampliato i settori: oltre al fotovoltaico, all’energia eolica, all’idrogeno, alle batterie e alle pompe di calore, il regolamento si applica ora anche alla CCS e alla fissione nucleare.

L’UE annuncia che 30 isole riceveranno assistenza per le energie rinnovabili. Quattro progetti in Italia

La Commissione europea ha annunciato le 30 isole selezionate per ricevere “assistenza completa” nei loro tentativi di raggiungere il 100% di energia rinnovabile entro il 2030.

Startup olandese presenta un sistema fotovoltaico residenziale su tetto da 600 W a due moduli

Rable Group, azienda olandese che sviluppa sistemi fotovoltaici leggeri, sostiene che la sua nuova soluzione fotovoltaica su tetto può essere installata in 20 minuti senza bisogno di autorizzazioni speciali o modifiche alla scatola dei fusibili.

La svedese Epishine espande la capacità di produzione di moduli fotovoltaici indoor

Epishine, produttore di moduli fotovoltaici organici, ha completato un nuovo stabilimento a Linköping, in Svezia. L’impianto utilizza attrezzature roll-to-roll.

Materie prime critiche, accordo politico sempre più vicino. Ma è realistico?

I parametri di riferimento concordati specificano che l’UE dovrebbe avere la capacità di estrarre il 10%, lavorare il 40% e riciclare il 25% del suo consumo annuale di materie prime strategiche entro il 2030.

Rinnovabili tengono sotto pressione prezzi dei mercati elettrici europei

Nell’ottobre 2023, il calo del prezzo medio del gas e l’aumento generalizzato della produzione di energia eolica rispetto all’ottobre 2022 hanno portato a una diminuzione dei prezzi del mercato elettrico europeo su base annua. Anche la produzione di energia solare è aumentata in quasi tutti i mercati analizzati, contribuendo al calo dei prezzi.

Italia unico mercato elettrico europeo con prezzi in diminuzione settimana scorsa

L’Italia è stato l’unico Paese dove i prezzi sono diminuiti: il mercato IPEX ha fatto segnare un -1,7%. Questo per un aumento della produzione di energia solare, una diminuzione contenuta della produzione di energia eolica e la diminuzione della domanda più significativa nel Continente. Lo riporta AleaSoft. Trend generale: convergenza dei prezzi dei mercati elettrici europei (a parte Nord Pool).

Scania presenta il suo camion fotovoltaico

Un team di Scania sta sviluppando il progetto di un camion a energia solare, la cui propulsione elettrica è generata dalle celle solari posizionate sul rimorchio collegato al veicolo. Il prototipo è stato consegnato ad un cliente e partner di lunga data di Scania Ernst Express, che lo testerà in condizioni operative reali sulle strade svedesi.

Presente sito utilizza I cookie per controllare anonimame il numero di visitatori. Per Maggiori Informazioni, Consultare La Nostra Política de Proteção de Dados.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close