Entra in operazione la prima pista ciclabile solare della Germania

Share

L’integratore tedesco Badenova ha inaugurato il primo tetto fotovoltaico per piste ciclabili in Germania.

L’impianto da 287 kW si trova a Friburgo, nella parte meridionale del paese, e si basa su 900 moduli solari vetro-vetro traslucidi forniti dal produttore di pannelli tedesco Solarwatt.

I moduli della serie hanno un’omologazione tecnica generale dell’Istituto tedesco per la tecnologia degli edifici (DIBt), che li certifica come un prodotto da costruzione regolamentato che può essere utilizzato senza restrizioni nel settore privato e pubblico. I moduli solari possono essere utilizzati anche per installazioni sopraelevate e su facciate, senza controlli individuali e misure di sicurezza aggiuntive.

Il sistema fotovoltaico è lungo 300 m e si trova vicino allo stadio di calcio SC Freiburg, che è già dotato di un impianto fotovoltaico che utilizza moduli di eterogiunzione forniti dalla svizzera Meyer Burger.

La filiale Badenova Wärme Plus di Badenova ha collaborato con la città di Friburgo e il Fraunhofer Institute for Solar Energy Systems ISE nella costruzione della pista ciclabile. L’azienda di Friburgo Clickcon ha fornito le strutture di montaggio.

L’energia generata dall’impianto – circa 280 MWh all’anno – sarà utilizzata principalmente nei laboratori e negli edifici del Fraunhofer ISE. L’Istituto di Friburgo è anche il locatario e l’operatore dell’impianto e sarà responsabile del monitoraggio.

“Dobbiamo ripensare il fotovoltaico in modo da poter integrare ulteriori progetti di questo tipo nel paesaggio urbano. Questo progetto pilota mostra come gli spazi urbani possono essere utilizzati due volte”, ha affermato Heinz-Werner Hölscher, membro del consiglio di amministrazione di Badenova.

 

 

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.