Trina Solar inizia a produrre wafer da 210 mm nello stabilimento vietnamita da 6,5 GW

Share

L’unità statunitense di Trina Solar ha rivelato di aver messo in funzione la fabbrica di wafer di silicio da 6,5 GW nella città di Thai Nguyen, 80 chilometri a nord di Hanoi, in Vietnam.

L’azienda ha annunciato il nuovo impianto lo scorso gennaio, dopo che il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti (DoC) aveva stabilito nel dicembre 2022 che le importazioni di celle e moduli solari da Vietnam, Cambogia, Malesia e Thailandia stavano eludendo gli ordini di dazi antidumping e compensativi (AD/CVD) sulle importazioni di celle e moduli dalla Cina. Trina ha dichiarato che questa nuova capacità verrà utilizzata per rifornire esclusivamente le sue attività nei mercati solari statunitensi delle utility, del C&I e del residenziale.

Trina Solar ha iniziato a produrre wafer monocristallini da 210 mm per Vertex Modules in Vietnam la scorsa settimana. “I wafer prodotti saranno utilizzati principalmente per la produzione di celle e moduli presso gli stabilimenti di Trina Solar in Vietnam e Thailandia, compresa la fornitura di Trina al mercato statunitense”, afferma l’azienda.

Oltre alla capacità di produzione di wafer di 6,5 GW, la nuova fabbrica ha una capacità di produzione di celle di 4 GW e di moduli di 5 GW. La fabbrica di wafer di silicio comprende l’estrazione dei lingotti, la lavorazione meccanica, l’affettatura e la lavorazione del silicio.

Lo scorso maggio, Trina Solar ha annunciato di aver firmato un accordo con una non precisata entità statale della città di Shifang, nella provincia cinese del Sichuan, per la costruzione di una fabbrica di lingotti monocristallini da 25 GW nell’area.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Sardegna, la moratoria per eolico e fotovoltaico è legge
02 Luglio 2024 Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato stamattina il disegno di legge n. 15/A, ovvero il provvedimento che decreta per 18 mesi lo stop all...