Silfab Solar avvierà la produzione di celle negli Stati Uniti e una nuova linea di pannelli TOPCon

Share

Silfab Solar, produttore di celle e moduli solari con sede a Toronto, sta investendo 150 milioni di dollari in un sito di produzione di celle negli Stati Uniti. L’impianto di York County, nella Carolina del Sud, dovrebbe creare più di 850 posti di lavoro.

Lo stabilimento avrà una capacità produttiva di 1 GW di celle e 1,2 GW di moduli aggiuntivi. L’inizio delle operazioni è previsto per il terzo trimestre del 2024, con l’aggiunta di una capacità critica di produzione di celle, che attualmente rappresenta un collo di bottiglia nella catena di approvvigionamento solare degli Stati Uniti.

Il Consiglio di Coordinamento per lo Sviluppo Economico ha approvato i crediti per lo sviluppo dell’occupazione relativi al progetto e ha concesso una sovvenzione di 2 milioni di dollari alla Contea di York per sostenere i costi dei miglioramenti edilizi.

L’azienda ha anche recentemente firmato un importante accordo di fornitura con il produttore norvegese di lingotti e wafer NorSun. Silfab acquisterà wafer solari per la produzione di celle dall’impianto di produzione di lingotti e wafer da 5 GW previsto da NorSun negli Stati Uniti.

Nuovi moduli

Il modulo solare da 410 W della serie x-pattern Elite.

Immagine: Silfab Solar

Silfab ha presentato diversi nuovi moduli alla conferenza RE+ di Las Vegas. I moduli TOPCon residenziali e commerciali saranno disponibili a partire dal primo trimestre del 2024.

TOPCon è un’altra pietra miliare nel continuo impegno di Silfab verso l’innovazione e i progressi tecnologici per soddisfare la crescente domanda di solare fotovoltaico di alta qualità e made in America”, ha dichiarato il Presidente e CEO di Silfab Paolo Maccario.

La linea TOPCon offre una maggiore potenza di uscita, una maggiore efficienza in condizioni di scarsa illuminazione e prestazioni costanti a temperature elevate. La nuova linea NTC è coperta da una garanzia di 25 anni sul prodotto e di 30 anni sulle prestazioni lineari. L’edizione Prime NTC si basa sui moduli residenziali dell’azienda, con un look nero su nero per le installazioni su tetto.

Silfab ha anche annunciato che lancerà la nuova generazione di Silfab Elite 430 BG+ all’inizio del 2024. Elite è il pannello più avanzato e ad alta efficienza di Silfab, che utilizza il design proprietario X-Cell e il design delle celle integrate con il contatto posteriore per migliorare le prestazioni e la durata.

Attualmente, il modulo è offerto come Silfab Elite SIL 410 e 420. Disponibile nel primo trimestre del 2024, il Silfab SIL 430 BG+ includerà ulteriori caratteristiche di mezza cella.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.