SECI lancia una gara d’appalto per 1 GW di energia solare in India

Share

Il SECI ha iniziato ad accettare offerte per la realizzazione di 1 GW di progetti solari su base build-own-operate in India. I progetti possono essere situati ovunque in India, purché siano collegati al sistema di trasmissione interstatale (ISTS).

La SECI firmerà accordi di acquisto di energia (PPA) della durata di 25 anni con gli sviluppatori selezionati attraverso la gara d’appalto. L’energia acquistata da SECI dai progetti sarà venduta a diversi enti acquirenti in India.

“Possono partecipare anche gli offerenti che hanno già commissionato impianti solari fotovoltaici/impianti di stoccaggio o che sono in procinto di costruirli e che dispongono di capacità non vincolata”, si legge nel documento di gara. “In tal caso, potranno beneficiare di un periodo di PPA più lungo, commisurato alla durata tra la data effettiva di inizio della fornitura di energia e la data prevista di inizio della fornitura”.

Un singolo sviluppatore può presentare offerte per una capacità contrattuale che va da 50 MW a 500 MW, con incrementi di 10 MW. La capacità massima che può essere assegnata a un singolo offerente è di 500 MW. Le responsabilità dello sviluppatore comprendono l’individuazione del terreno adatto, l’installazione del progetto, la proprietà del progetto, l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni e la creazione dell’interconnessione con la rete ISTS per fornire energia a SECI.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Sardegna, la moratoria per eolico e fotovoltaico è legge
02 Luglio 2024 Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato stamattina il disegno di legge n. 15/A, ovvero il provvedimento che decreta per 18 mesi lo stop all...