R.Power trova accordo per cedere portafoglio da 26,5 MW in Italia a Nexta Infrastructure Holdco

Share

R.Power ha trovato un accordo con Nexta Infrastructure Holdco per cedere un portafoglio di progetti fotovoltaici in Italia, con una capacità combinata di 26,5 MW.

“Il portafoglio include progetti solari che vanno da 1 MW a 7,3 MW, situati in diverse parti del paese, tra cui la Sicilia e l’Umbria. L’accordo di vendita finale è previsto entro giugno 2024,” ha detto R.Power, aggiungendo di gestire un portafoglio di 700 MW di progetti in fase di sviluppo in Italia.

R.Power è un produttore di energia solare in Polonia, che vuole accrescere la propria presenza in Romania, Italia, Portogallo, Spagna e Germania. Globalmente l’azienda riporta “un portafoglio di oltre 18 GW di attività fotovoltaiche e di sistemi di accumulo di energia (Battery Energy Storage System)”.

Le parti non hanno fornito indicazioni sui dettagli finanziari dell’operazione.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Sardegna, la moratoria per eolico e fotovoltaico è legge
02 Luglio 2024 Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato stamattina il disegno di legge n. 15/A, ovvero il provvedimento che decreta per 18 mesi lo stop all...