Startup francese offre una nuova soluzione per tetti solari ecologici

Share

Vegetek, azienda francese che progetta soluzioni per il verde urbano, ha sviluppato tetti “biosolari” per impianti fotovoltaici.

Compatibile con i tetti verdi esistenti o nuovi, la soluzione migliora l’efficienza termica degli edifici, in linea con gli standard francesi per il clima e la resilienza del 2021, che richiedono una copertura del tetto del 30% con verde o solare.

La soluzione, rivolta a costruttori e proprietari di edifici, combina un tetto verde con pannelli fotovoltaici, aumentando l’efficienza dei pannelli del 12%, secondo i dati Adivet.

“È l’effetto rinfrescante dei tappeti verdi che permette di migliorare le prestazioni dei moduli durante l’estate”, ha dichiarato a pv magazine Aurélien Cassagnet, responsabile delle operazioni immobiliari di Vegetek. “Senza alcun rischio per le specie piantate sotto i pannelli. Al contrario, l’installazione fotovoltaica crea angoli e ombre diverse, favorendo un aumento della biodiversità”.

Secondo quanto riferito, la nuova soluzione per il tetto può essere adattata a tutti i tipi di pannelli solari. L’unico vincolo è la capacità del tetto di sostenere il peso dell’installazione, ha dichiarato Vegetek.

Vegetek ha sede a Cenon, vicino a Bordeaux, in Francia. È un’unità di Demonchy, fornitore francese di materie prime per il mercato delle termoplastiche, degli alimenti, della cura della persona, dei rivestimenti, dei sigillanti e degli adesivi.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.