Attiva nuova interconnessione elettrica Francia-Italia

Share

Attiva l’interconnessione elettrica Piemonte Savoia, primo dei due cavi del progetto di elettrodotto Hvdc da 1.000 MW Piossasco-Grande Ile tra Italia e Francia.

“Nell’ambito del Progetto Hvdc “Piossasco-Grande Ile”, Terna annuncia che la capacità aggiuntiva sul confine italo-francese, fornita dall’esercizio dell’Interconnettore “Piemonte Savoia”, sarà inclusa nel processo di calcolo della capacità D-2 a partire dal 02/08/2023″, ha detto Terna.

Questa capacità aggiuntiva è stata resa disponibile sul mercato del giorno prima (Single Day Ahead Coupling) il 03/08/2023 per il giorno lavorativo 04/08/2023.

“Le interconnessioni per il commercio transfrontaliero di energia elettrica migliorano la convergenza dei prezzi e il benessere. L’aumento della produzione da fonti rinnovabili implica tuttavia livelli più elevati di capacità di interconnessione ottimale rispetto al passato”, spiegano Jan Horst Keppler e William Meunier.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Italia Solare nomina 27 referenti regionali a supporto dell’individuazione delle aree idonee
18 Luglio 2024 Italia Solare ha nominato 27 referenti regionali, presenti su 18 Regioni, per supportare i territori in particolare nell'individuazione delle aree ido...