Keppel MET espande il proprio portafoglio in Italia, compra progetto in Puglia

Share

La piattaforma di investimento in energie rinnovabili con sede in Svizzera Keppel MET Renewables ha acquisito il 100% in un progetto di sviluppo solare in Puglia.

“Con una capacità installata di 38 MWp e una produzione totale di energia di circa 63 GWh all’anno, una volta costruito, l’impianto solare genererà energia per alimentare l’equivalente di oltre 20.000 famiglie italiane”, ha detto la società svizzera.

Il progetto è in una fase iniziale di sviluppo e si prevede che raggiungerà lo stato di “ready-to-build” nel corso del 2025. Le operazioni commerciali dovrebbero iniziare nel 2026.

La società non ha condiviso i dettagli finanziari dell’operazione.

Keppel MET Renewables (KMR) è una joint venture tra il Gruppo MET con sede in Svizzera e Keppel con sede a Singapore.

“Puntiamo a un’ulteriore crescita di progetti eolici e solari in tutta l’Unione Europea, acquisendo asset lungo l’intera catena del valore: investimenti greenfield, progetti pronti per la costruzione e investimenti brownfield”, ha commentato Benjamin Lakatos, presidente e amministratore delegato del Gruppo MET. Il Gruppo MET, noto come società di commercio di gas, si sta espandendo nel settore delle energie rinnovabili.

KMR ha un portafoglio di oltre 200 MWp di progetti solari in tutto il Meridione, che la società prevede raggiungeranno l’operatività commerciale nei prossimi anni.

 

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Italia Solare nomina 27 referenti regionali a supporto dell’individuazione delle aree idonee
18 Luglio 2024 Italia Solare ha nominato 27 referenti regionali, presenti su 18 Regioni, per supportare i territori in particolare nell'individuazione delle aree ido...