Industria europea deve puntare sul riciclo, dice società di indici finanziari tedesca

Share

L’industria europea fotovoltaica deve aumentare la produzione, puntando sul riciclo, ma soprattutto sull’ottimizzazione dei processi di riciclo delle materie prime dai pannelli dismessi, lo dice Solactive, fornitore tedesco di indici finanziari con sede a Francoforte.

“Una possibilità risolutiva parziale dei problemi legati alla catena di fornitura potrebbe essere rappresentata ad esempio dal riciclo, grazie a cui in teoria si potrebbe coprire oltre il 20% del fabbisogno di materie prime per l’industria. Tuttavia, con i metodi di riciclo attuali è difficile riuscire a ottenere utili e quindi incentivi per un ulteriore riciclo”, ha detto la società con sede a Francoforte.

La produzione di energia elettrica è responsabile di circa il 31% delle emissioni di gas serra annuali a livello globale. Il fabbisogno globale di energia elettrica è destinato ad aumentare ulteriormente e in modo drastico nei prossimi dieci anni, dal momento che molti settori e molti Paesi stanno puntando sempre di più sulle alternative elettriche, contestualizza la società tedesca.

“Il raggiungimento dei nostri obiettivi “net zero” presuppone un impiego senza precedenti su larga scala di
pannelli solari fotovoltaici”,

Il rapporto menziona gli sviluppi che hanno un maggiore impatto sulla creazione della domanda di elettricità e di FV al mondo: la Cina ha approvato un piano quinquennale (un terzo dell’energia elettrica necessaria da energie rinnovabili entro il 2025), gli Stati Uniti hanno lanciato l’Inflation Reduction Act con incentivi per promuovere l’utilizzo delle energie rinnovabili per i prossimi dieci anni, l’Unione europea ha aumentato col REPowerEU il proprio obiettivo per le energie rinnovabili (45% dell’insieme complessivo di energie utilizzate entro il 2030), l’India vuole produrre il 50% dell’energia elettrica da fonti rinnovabili entro il 2030.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Sardegna, la moratoria per eolico e fotovoltaico è legge
02 Luglio 2024 Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato stamattina il disegno di legge n. 15/A, ovvero il provvedimento che decreta per 18 mesi lo stop all...