Shell a pv magazine: acquisto società Virtual Power Plant in Italia per partecipare a dispacciamento, servizi ausiliari

Share

Shell Italia ha completato l’acquisizione di Ego, società operativa nella gestione dell’energia attraverso un sistema di Virtual Power Plant (VPP).

“Le piattaforme di VPP, come EGO, giocano un ruolo chiave nel consentire una gestione efficiente di impianti rinnovabili e flessibili di piccole e medie dimensioni distribuiti sulla rete, per partecipare al mercato del dispacciamento e dei servizi ausiliari che fino a poco tempo fa erano limitati ai grandi impianti di produzione. La piattaforma digitale di un VPP può contribuire ad aumentare il numero di partecipanti al mercato, indipendentemente dalle dimensioni, e a rafforzare la stabilità e la resilienza della rete,” Paul Connolly, il portavoce di Shell, ha detto a pv magazine Italia.

Con questa operazione Shell aggiunge una piattaforma scalabile per la gestione dell’energia alla catena di valore già esistente in Italia e un ulteriore Virtual Power Plant al suo portfolio, dopo l’acquisizione nel Regno Unito di Limejump nel 2019 e in Germania di Next Kraftwerke nel 2021.

Il mese scorso, Shell  ha dichiarato il suo massimo interesse nel porre l’Italia come uno dei principali Paesi all’interno del Gruppo, anche per lo sviluppo di progetti fotovoltaici. Una delle prime mosse in questo senso riguarda Taranto, precisamente in contrada Talsano, dove sono partiti i lavori per la costruzione del sito Zamboni, il primo impianto fotovoltaico in Italia di Shell Energy Italia.

“Pur non essendo in grado di fornire dettagli su annunci futuri, abbiamo una pipeline di progetti rinnovabili in Italia, insieme a un focus sui contratti aziendali di acquisto di energia (cPPA). I PPA corporate fanno parte di un portafoglio di soluzioni che Shell Energy può fornire ai clienti in Italia per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi di decarbonizzazione”, ha concluso Connolly.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Sardegna, la moratoria per eolico e fotovoltaico è legge
02 Luglio 2024 Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato stamattina il disegno di legge n. 15/A, ovvero il provvedimento che decreta per 18 mesi lo stop all...