Fotovoltaico per banca di Udine: produrrà un terzo del fabbisogno energetico

Share

La Banca di Udine Credito Cooperativo sta intraprendendo un percorso di sostenibilità ambientale e sociale, in cui si inserisce l’installazione di un impianto fotovoltaico da 19,90 kW sul tetto della sua sede di viale Tricesimo, nel capoluogo friulano.

Ad occuparsi dei lavori è stato l’operatore Bluenergy che in due giorni ha installato 48 pannelli monocristallini Canadian solar da 415wp suddivisi in 2 file. Il fissaggio è avvenuto con sovracoppo su binari in alluminio.

L’impianto comprende anche due inverter ibridi Huawey e 48 ottimizzatori per un controllo preciso della produttività di ogni singolo pannello. Completano il tutto un quadro elettrico d’interfaccia, un quadro di stringa e un dispositivo di controllo da remoto per una gestione e monitoraggio istantanei delle performance.

“La nostra Sede di viale Tricesimo è ora dotata di un impianto fotovoltaico che ci consentirà di soddisfare un terzo del fabbisogno energetico dello stabile, permettendo così di utilizzare energia pulita e impattare meno sull’’ambiente”, ha dichiarato pubblicamente la Banca.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Pichetto firma il decreto Energy release, prezzi calmierati per imprese energivore “green”
23 Luglio 2024 Il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto, ha firmato oggi il decreto Energy Release. Il provvedimento va a supportare...