Enea pubblica suggerimenti per usare al meglio il fotovoltaico anche d’inverno

Share

Enea ha pubblicato una lista di 12 consigli per usare al meglio il fotovoltaico anche d’inverno, spiegando che i moduli fotovoltaici funzionano bene anche durante la stagione fredda.

“Se limitiamo l’uso di un impianto fotovoltaico domestico al solo periodo estivo, i tempi di ritorno dell’investimento si allungano. Se invece l’impianto viene ben gestito anche in inverno, è possibile rientrare dalla spesa in circa 6 anni”, ha detto Nicolandrea Calabrese, responsabile del Laboratorio Enea di Efficienza energetica negli edifici e sviluppo urbano

Durante l’inverno, l’impianto produce in misura minore perché ci sono meno ore di luce solare e la frequenza di giornate nuvolose o piovose è maggiore.

“Secondo le rilevazioni Enea in una giornata tipo di novembre, un impianto fotovoltaico domestico standard da 4,5 kW riesce ad assicurare la massima potenza elettrica di progetto tra le ore 11 e le 14, mentre dopo le 16:30 non produce energia. Inoltre, è emerso che alle ore 12 il sistema di accumulo dell’energia prodotta è già completamente carico, per cui sarebbe opportuno, da quel momento in poi, consumare tutta l’energia elettrica prodotta”, ha detto Enea.

Enea suggerisce di far progettare l’impianto a un professionista, massimizzare l’orientamento e l’inclinazione, evitare le ombre, dimensionare l’accumulo, abbinare l’impianto a una pompa di calore, far posizionare l’inverter il più vicino possibile ai pannelli fotovoltaici, adottare nuove abitudini, utilizzare soluzioni di domotica, monitorare i consumi, effettuare la manutenzione dell’impianto, puntare sulla condivisione virtuale dell’energia e, eventualmente, sul Plug&Play.

“Se nell’edificio non è possibile installare un impianto fotovoltaico e se hai un balcone esposto a Sud, Sud Est o Sud
Ovest, puoi eventualmente considerare le soluzioni Plug&Play. Questi kit da balcone consentono di risparmiare circa
il 20% dei consumi da bolletta e fino a 2 pannelli non sono richieste pratiche o permessi per l’installazione,” ha detto Enea.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.