Fiera Milano completa impianto da 18 MW, più grande su quartiere fieristico in Europa

Share

Sui padiglioni del quartiere espositivo di Fiera Milano, a Rho, è in funzione il più grande impianto fotovoltaico d’Italia realizzato sui tetti. Lo dicono A2A, Fondazione Fiera Milano e Fiera Milano, aggiungendo che è uno dei primi 10 impianti su tetto al mondo.

“L’infrastruttura realizzata da A2A insieme a Fondazione Fiera – attraverso la joint venture Fair Renew – è costituita da circa 50.000 pannelli fotovoltaici, distribuiti su 330.000 metri quadrati di copertura dei padiglioni”, ha scritto A2A mercoledì.

L’impianto, i cui lavori di costruzione sono partiti nel 2020, è stato completato in tre fasi: nell’aprile 2022 è stata consegnata la prima parte con una potenza di 8,2 MW; la seconda fase, conclusasi nel febbraio di quest’anno, ha visto la realizzazione di ulteriori 5 sezioni per un totale di 4 MW di potenza; l’ultima fase, che conclude l’impianto, ha visto l’aggiunta di 4 sezioni per un totale di 5,8 MW. In totale si tratta di 18 MW.

“Con i suoi circa 22 GWh, l’impianto installato in Fiera Milano è il primo per rendimento tra quelli dei quartieri fieristici europei e si posiziona davanti a Barcellona (5,9 GWh), Stoccarda (4,3) e Monaco (2,7)”, ha scritto A2A.

Il sistema fotovoltaico consentirà di coprire una parte dei fabbisogni di Fiera Milano a Rho, mentre la quota residuale dell’energia generata verrà immessa in rete. Fiera Milano ha contestualmente dichiarato che sta lavorando ad un nuovo evento dedicato alle tecnologie per la decarbonizzazione dei processi industriali.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.