In Italia Solterra installerà 100 MW di fotovoltaico entro il 2025

Share

“Con grande entusiasmo, annunciamo il closing della joint venture tra Alternative Capital Partners Sgr e Solterra Brand Italy per sviluppare impianti fotovoltaici green field nel centro-nord Italia, attraverso il Sustainable Securities Fund (SSF)”, ha dichiarato Alternative Capital Partners SGR Spa.
La società ha aggiunto che entro il 2025 punta a sviluppare una pipeline fino a 100 MW. L’operazione implica l’aumento di capitale della società  Sb Impact, di cui ha una quota pari al 49%.

Nel 2023, SSF ha ottenuto un commitment totale pari a 110 milioni di euro.

“Sustainable Securities Fund è il primo e unico Fia di Impact Investing Pir Alternative Compliant in Italia, dedicato alla transizione energetica e alla sostenibilità e investirà circa 5,2 milioni di euro in debito ed equity di minoranza in Sb Impact. Sono previsti ulteriori investimenti per co-finanziare nel 2025 la costruzione dei progetti”, ha aggiunto Alternative Capital Partners SGR.

Nell’ambito della joint venture, i principali progetti in fase avanzata dell’americana Solterra, che ha attualmente filiali in Israele, Germania, Italia e Polonia, ci sono i primi 20 MW tra Lombardia e Veneto, che dovrebbero essere ultimati in autunno 2024.

L’impianto fotovoltaico Corte Benetti ha una potenza di 5 MW e si trova a Rovigo, in un’area di circa 6,8 ettari. Il progetto Fracasso si trova invece nel comune di Piacenza d’Adige, in provincia di Padova e occuperà un’area di 23 ettari e avrà una potenza di 9 MW circa. Infine, l’impianto Sermide, sorge nel comune di Sermide e Felonica, in provincia di Mantova, e ha una potenza di circa 6 MW.

 

 

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.