Bando da 96,5 milioni di Ferrovie dello Stato per la fornitura di trasformatori trifase in AT

Share

Rete Ferroviaria Italiana S.p.A, società del gruppo Ferrovie dello Stato, ha pubblicato un bando di gara europeo per la fornitura di Trasformatori Trifase in AT per la connessione di impianti fotovoltaici nelle sottostazioni elettriche (SSE). La procedura è divisa in sei lotti per un valore stimato al netto dell’IVA pari a 96.458.622,69 euro.

I lotti hanno un importo variabile da 10.705.657,46 euro a 16.088.404,40 euro in base al numero di trasformatori richiesti. L’importo offerto per singolo lotto dovrà essere inferiore all’importo posto a base di gara. L’importo totale stimato è costituito dall’importo posto a base di gara maggiorato del valore delle opzioni previste per ciascun lotto.

Il luogo di esecuzione dei lavori è Roma. I lotti sono aggiudicabili solo separatamente ma i concorrenti possono presentare offerta per uno e/o per tutti i sei lotti di fornitura. Nel caso in cui in uno o più lotti non ci sia alcuna offerta valida, la stazione appaltante si riserva di aggiudicare il lotto/i suddetto/i all’operatore economico primo in graduatoria nonostante abbia già raggiunto il limite massimo di lotti aggiudicabili.

Il termine per la richiesta di informazioni supplementari è fissato alle 17 del 4 luglio. Le offerte potranno essere presentate entro le 12 del 22 luglio tramite l’apposito portale di Rete Ferroviaria Italiana.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Sardegna, la moratoria per eolico e fotovoltaico è legge
02 Luglio 2024 Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato stamattina il disegno di legge n. 15/A, ovvero il provvedimento che decreta per 18 mesi lo stop all...