Intesa San Paolo finanzia un impianto albanese da 140 MW

Share

Attraverso le controllate Intesa Sanpaolo Bank Albania (ISBA) e Privredna Banka Zagreb (PBZ) in Croazia, Intesa Sanpaolo ha partecipato a un project financing da 99 milioni di euro per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 140 MW. Si tratta del Karavasta Solar Project in Albania, il più grande impianto fotovoltaico dei Balcani Occidentali.

L’operazione è stata guidata dal player internazionale nelle energie rinnovabili Voltalia e il  prestito è stato organizzato dalla BERS (Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo) con il supporto del Gruppo Intesa Sanpaolo e dell’IFC (International Finance Corporation) della Banca Mondiale.

Intesa Sanpaolo ha partecipato con un ticket di 29 milioni di euro e si delinea come l’unica banca commerciale coinvolta nell’operazione.

Il Karavasta Solar Project è il primo impianto fotovoltaico su larga scala in Albania e rappresenta un punto di riferimento da modellare nella regione dei Balcani Occidentali.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Italia Solare nomina 27 referenti regionali a supporto dell’individuazione delle aree idonee
18 Luglio 2024 Italia Solare ha nominato 27 referenti regionali, presenti su 18 Regioni, per supportare i territori in particolare nell'individuazione delle aree ido...