Decreto FER, GSE assegna 154 MW di potenza a progetti fotovoltaici sopra 1 MW

Share

Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha assegnato 422 MW di potenza a impianti eolici, fotovoltaici e idroelettrici nell’undicesimo bando di gara.

“Per effetto di questi risultati la potenza complessivamente ammessa nelle 11 procedure gestite dal GSE sale a 6.127 MW, pari al 77% degli 8.000 MW di potenza disponibile prevista dal DM 4 luglio 2019”, ha detto il GSE.

Per le Aste del Gruppo A, dedicate a fotovoltaico ed eolico a terra, che hanno assegnato 368,2 MW a fronte di una potenza messa a disposizione di 1254,4 MW (30,4%), il GSE ha ricevuto 24 domande e una potenza richiesta da parte degli operatori di 381,6 MW.  Delle 24 domande, tre sono state scartate.

Delle 21 rimanenti, cinque sono per progetti eolici a terra; 16 i progetti fotovoltaici.

Dei primi sei progetti per potenza, cinque sono eolici a terra per una potenza cumulata 213,85 MW. Tutti i cinque progetti eolici sono in Puglia, in provincia di Foggia.

Il progetto fotovoltaico più grande (49,5 MW) è un parco fotovoltaico di nuova costruzione a Candela, anche questo in provincia di Foggia. Al di fuori della Puglia, il progetto più grande è un progetto da 23,6 MW a Porto Torres, in provincia di Sassari.

Solo attraverso le Aste, il GSE ha assegnato un totale di 154 MW a progetti fotovoltaici. Nel decimo bando del Decreto FER, il cui esito era stato pubblicato a gennaio, il fotovoltaico si era aggiudicato un totale di 120 MW tra Aste e Registri.

Per l’accesso ai Registri, dedicati a impianti di potenza inferiore a 1 MW, sono arrivate complessivamente 95 domande e 64,9 MW di potenza richiesta, su un contingente di 435,5 MW (14,9%).

Il Registro Gruppo A, riservato a impianti fotovoltaici ed eolici on shore, pari a 0 MW nel bando del 31 gennaio 2023, è stato incrementato a 31,5 MW. In totale i registri hanno assegnato 51,2 MW di potenza.

Il GSE aggiunge che la dodicesima gara si aprirà il 31 maggio, per chiudersi il 30 giugno 2023, e metterà a disposizione degli operatori la potenza non assegnata nei precedenti bandi.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Italia Solare nomina 27 referenti regionali a supporto dell’individuazione delle aree idonee
18 Luglio 2024 Italia Solare ha nominato 27 referenti regionali, presenti su 18 Regioni, per supportare i territori in particolare nell'individuazione delle aree ido...