Mytilineos partecipa a bando per progetto storage in Calcidica

Share

Mytilineos ha partecipato, attraverso la sua controllata, alla prima gara d’appalto dell’Autorità di Regolamentazione per i Rifiuti, l’Energia e l’Acqua (RAAEY) per l’installazione e la gestione di unità di accumulo energetico.

“La partecipazione dell’azienda riguardava un progetto di stoccaggio da 48 MW con una capacità garantita di 96 MWh nella regione della Macedonia centrale e in particolare nella Calcidica. L’unità di stoccaggio sarà costruita in prossimità degli impianti solari di Mytilineos, attualmente in costruzione. La realizzazione dell’unità di stoccaggio è prevista per il 2024, con l’obiettivo di essere operativa entro la prima metà del 2025”, ha scritto la società greca.

Mytilineos riporta che i progetti di accumulo sono un elemento centrale della propria strategia sia in Grecia che all’estero. I progetti costruiti o in fase di costruzione ora raggiungono i 650MW/750MWh in cinque Paesi, “oltre a portafogli con licenza o in fase di licenza di oltre 2,9GW/3,7GWh in otto Paesi del mondo”.

l direttore generale Yiannis Kalafatas ha spiegato di recente a pv magazine che l’Italia è, dopo la Grecia, il Paese a cui sta guardando con maggiore attenzione.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Italia Solare nomina 27 referenti regionali a supporto dell’individuazione delle aree idonee
18 Luglio 2024 Italia Solare ha nominato 27 referenti regionali, presenti su 18 Regioni, per supportare i territori in particolare nell'individuazione delle aree ido...