Sviluppi FV in Spagna trainano PPA in Europa

Share

Negli ultimi anni la maggior parte dei nuovi contratti di acquisto di energia (PPA) è legata all’energia solare fotovoltaica, facendo passare l’energia eolica al secondo posto, dice AleaSoft Energy Forecasting. Questo è dovuto per lo più agli sviluppi (solari) in Spagna, attualmente in testa per numero e quantità di MW di PPA in Europa.

“Con l’ingresso di nuovi mercati nella mappa dei contratto di acquisto di energia (PPA), sono cambiate anche le tecnologie con cui questi accordi vengono stipulati. Nei nuovi attori, Spagna, Germania, Danimarca, Polonia, ma anche Francia, Italia e Grecia, la tecnologia che sta crescendo maggiormente è il solare fotovoltaico”, ha detto la società di consulenza spagnola.

AleaSoft aggiunge che le società coinvolte non dovrebbero fare riferimento ai prezzi dei mercati a termine dell’elettricità per stimare il valore dell’energia perché questi prezzi sono troppo volatili per essere un riferimento affidabile per prezzi a cinque o quindici anni da oggi. “Un riferimento più stabile e affidabile è rappresentato dalle previsioni di prezzo a lungo termine”.

La società di forecasting ha anche rilevato una flessione dei prezzi dei PPA in Europa negli ultimi sei mesi.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Pichetto firma il decreto Energy release, prezzi calmierati per imprese energivore “green”
23 Luglio 2024 Il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto, ha firmato oggi il decreto Energy Release. Il provvedimento va a supportare...