Iberdrola completa il primo impianto eolico-solare ibrido della Spagna

Share

Il fornitore di energia spagnolo Iberdrola ha terminato la costruzione di quello che sostiene essere il primo impianto ibrido eolico-solare in Spagna e sta attualmente svolgendo il processo di messa in funzione.

L’impianto solare consiste in una struttura da 74 MW distribuita tra i comuni di Revilla Vallejera, Villamedianilla e Vallejer, vicino a Burgos, nella provincia centrale spagnola di Castilla y León. L’impianto eolico ha una capacità di 69 MW, si trova vicino ai comuni di Ballestas e Casetona ed è in funzione da diversi anni.

Iberdrola ha investito 40 milioni di euro (42,0 milioni di dollari) nell’impianto solare.

“Iberdrola punterà su questa tecnologia nei prossimi anni in Spagna, con la quale intende migliorare i suoi asset di energia rinnovabile esistenti”, ha dichiarato in un comunicato.

Il fornitore di energia sta attualmente sviluppando e costruendo diversi progetti ibridi eolico-solari in Spagna e nel mondo. L’anno scorso ha messo in funzione due impianti ibridi in Australia e in Brasile. Ha inoltre ottenuto l’approvazione per la costruzione di un progetto da 50 MW a Salamanca, nel nord della Spagna.

Oltre ai progetti pianificati da Iberdrola, la Gazzetta ufficiale spagnola riporta regolarmente un flusso costante di progetti ibridi solare-eolico in via di realizzazione.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Italia Solare nomina 27 referenti regionali a supporto dell’individuazione delle aree idonee
18 Luglio 2024 Italia Solare ha nominato 27 referenti regionali, presenti su 18 Regioni, per supportare i territori in particolare nell'individuazione delle aree ido...