Trina Solar avvia la produzione di massa di moduli full-black da 430-455 W

Share

Trina Solar, produttore di moduli con sede in Cina, ha dichiarato di aver avviato la produzione di massa dei suoi nuovi moduli fotovoltaici monocristallini full black, di tipo n con contatto passivato a tunnel di ossido (TOPCon).

“Il modulo Vertex S+ full black è stato progettato specificamente per gli impianti fotovoltaici residenziali, combinando prestazioni elevate con un aspetto elegante e moderno che si integra perfettamente con vari stili architettonici”, ha dichiarato l’azienda. “Con un design estetico completamente nero, misura 1762 mm x 1134 mm e pesa solo 21 kg”.

Secondo l’azienda, il prodotto è disponibile in sei versioni, ciascuna con potenze di picco ed efficienze dei moduli diverse. La versione base da 430 W ha un’efficienza del 21,5%, mentre la variante più grande da 455 W ha un’efficienza del 22,8%. La tensione a circuito aperto varia da 51,4 V a 53,4 V, mentre la corrente di cortocircuito va da 10,59 A a 10,77 A.

I pannelli a 144 celle funzionano tra -40 C e 85 C. Hanno una garanzia di prodotto fino a 25 anni e una garanzia di potenza di 30 anni. I pannelli vantano tassi di degrado bassissimi, con solo l’1% di degrado nel primo anno e lo 0,4% di degrado annuale.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Sardegna, la moratoria per eolico e fotovoltaico è legge
02 Luglio 2024 Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato stamattina il disegno di legge n. 15/A, ovvero il provvedimento che decreta per 18 mesi lo stop all...