Il più grande impianto solare galleggiante dell’Indonesia verso i 500 MW

Share

La centrale fotovoltaica galleggiante di Cirata, situata nel lago artificiale di Cirata nel Giava Occidentale, in Indonesia, dovrebbe iniziare a produrre 145 MW entro la fine di quest’anno. Questa settimana, le due società che gestiscono il progetto – Masdar e il generatore di elettricità con sede in Indonesia PLN Nusantara Power – hanno concordato di espandere il più grande impianto fotovoltaico galleggiante dell’Indonesia a 500 MW.

Le società non hanno specificato quando sarà completata la seconda fase del progetto.

A gennaio 2020, Masdar ha dichiarato di aver firmato un accordo di acquisto di energia (PPA) con PT Perusahaan Listrik Negara, un’azienda elettrica di proprietà del governo, per costruire quello che, a suo dire, sarebbe stato il più grande progetto fotovoltaico galleggiante del sud-est asiatico.

Il progetto può generare 500 MW perché il Ministero dei Lavori Pubblici e delle Abitazioni indonesiano consente di utilizzare fino al 20% della copertura idrica per le energie rinnovabili, secondo il comunicato stampa. L’amministratore delegato di Masdar, Mohamed Jameel Ramahi, ha affermato che il progetto si spinge oltre i limiti.

Un recente studio ha dimostrato che l’Indonesia offre possibilità per il fotovoltaico galleggiante su 2.719 specchi d’acqua adatti, con 271.897 MW di capacità potenziale e 369.059 GWh/anno di generazione potenziale. Secondo i dati raccolti dall’Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili (IRENA), alla fine del 2022 l’Indonesia aveva 291 MW di capacità solare installata.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.

Popular content

Italia Solare nomina 27 referenti regionali a supporto dell’individuazione delle aree idonee
18 Luglio 2024 Italia Solare ha nominato 27 referenti regionali, presenti su 18 Regioni, per supportare i territori in particolare nell'individuazione delle aree ido...