GreenIT e Galileo svilupperanno 140 MW di fotovoltaico in Italia

Share

La join venture italiana GreenIT, lt  fondata da Plenitude e CDP Equity e Galileo, piattaforma paneuropea di sviluppo e investimento nel settore delle energie rinnovabili, realizzeranno in partnership otto progetti fotovoltaici in tre regioni del Sud, Centro e Nord Italia, per un totale di circa 140 MW.

L’avvio della fase operativa degli impianti è previsto entro la fine del Piano Industriale di GreenIT, nel 2027, che prevede investimenti complessivi per 1,7 miliardi di euro con l’obiettivo di raggiungere una capacità installata di 1.000 MW.

La strategia di GreenIT comprende lo sviluppo e la realizzazione di impianti greenfield, la realizzazione di progetti autorizzati e il repowering di impianti operativi giunti alla fine del loro ciclo di vita.

In Italia, Galileo sta sviluppando un’ulteriore pipeline di progetti rinnovabili onshore e offshore per un totale di oltre 2.000 MW.

I presenti contenuti sono tutelati da diritti d’autore e non possono essere riutilizzati. Se desideri collaborare con noi e riutilizzare alcuni dei nostri contenuti, contatta: editors@nullpv-magazine.com.