Skip to content

Romania

Longi e Shanghai Electric si ritirano da una controversa gara d’appalto dell’UE

I consorzi in cui sono presenti le filiali del produttore cinese di moduli solari Longi e del conglomerato industriale cinese Shanghai Electric si sono ritirati da una gara d’appalto pubblica per un parco solare in Romania. La Commissione europea aveva aperto due indagini antisovvenzioni sul loro coinvolgimento che ora sono state chiuse.

L’UE avvia un’indagine antisovvenzioni contro Longi e Shanghai Electric

Le autorità europee stanno cercando di stabilire se due consorzi, in cui figurano filiali di Longi e Shanghai Electric, abbiano violato le nuove norme UE sui sussidi esteri quando hanno partecipato a una procedura di appalto in Romania per un parco solare da 110 MW. La Commissione europea dovrebbe prendere una decisione finale entro 110 giorni lavorativi.

Gruppo di ricerca analizza effetto di polvere in grandi quantitativi sulle prestazioni dei sistemi fotovoltaici

Scienziati rumeni hanno scoperto che condizioni di eccessiva polvere possono causare perdite del 45,35% e del 38,14% nella potenza massima e nella corrente di cortocircuito in condizioni esterne per diversi tipi di moduli solari. Hanno anche messo in guardia sul fatto che gli effetti del cambiamento climatico si intensificheranno, causando meno precipitazioni e tempeste di sabbia più frequenti originate nella regione del Sahara, il che produrrà maggiori quantitativi di sabbia anche nelle regioni limitrofe.

Voto del Parlamento UE sulla legge sull’industria a zero emissioni suscita reazioni contrastanti

Le lobby europee del solare hanno accolto con favore la legge sull’industria a zero emissioni recentemente approvata dal Parlamento europeo, che mira a rafforzare il settore manifatturiero delle energie rinnovabili della regione. Tuttavia, due gruppi sono divisi su una clausola della legge che limita l’utilizzo di tecnologie parzialmente prodotte al di fuori dell’Europa per i progetti oggetto di gara.

La Romania lancerà la prima asta CfD per le energie rinnovabili

La Romania si appresta a lanciare la sua prima asta per un programma di sostegno con contratti per differenza (CfD) alla fine di questo mese. Verranno messi in gara 2 GW di capacità solare ed eolica, sostenuti da contratti di acquisto di energia (PPA) della durata di 15 anni.

Enel perfeziona cessione delle attività in Romania

L’operazione è in linea con le Priorità Strategiche del Gruppo, che prevedono il riposizionamento in sei Paesi core.

Pillole di solare: l’Austria pubblica la mappa delle località con capacità di rete disponibile, il Marocco indice gare d’appalto, il Sudafrica garantisce prestiti solari

Alla fine di ogni settimana, pv magazine Spagna riassume le notizie più importanti degli ultimi 7 giorni pubblicate sui diversi portali del gruppo.

Enphase: crescita delle installazioni di microinverter in Italia e in Europa

Il produttore di inverter californiano punta sul mercato residenziale europeo, mentre la domanda italiana continua ad aumentare. Flex produce i micro inverter per il mercato europeo in Romania.

La Romania rimuove vincoli burocratici per parchi solari

Il presidente rumeno ha approvato una nuova legge per abbreviare il processo di autorizzazione per i progetti solari installati su meno di 50 ettari di terreno edificabile.

Presente sito utilizza I cookie per controllare anonimame il numero di visitatori. Per Maggiori Informazioni, Consultare La Nostra Política de Proteção de Dados.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close